oggi Venerdì, 24 Nov 2017
->     Home Articoli di Giornale
Articoli di Giornale
Napoli: Parte il processo contro Poggiolini

NAPOLI

Al via a Napoli l'udienza preliminare per omicidio colposo plurimo che vede imputati l'ex-direttore del servizio farmaceutico del ministero della Salute, Duilio Poggiolini, e l'imprenditore del settore sanità, Guelfo Marcucci.

Il Gup Loredana De Girolamo deve decidere sull' ammissione a parti offese di 5 associazioni, tra le quali Lagev e altre analoghe costituite in Sicilia, Calabria e Liguria, nonché il Comitato 210 che le raccoglie tutte, in rappresentanza di 409 vittime di infezioni da Hcv o Hiv, o di entrambe, contratte per trasfusioni con emoderivati prodotti con plasma infetto.


Leggi tutto...
 
Plasma infetto, processo in panne dopo 23 anni e oltre 2600 morti

Tribunale. A migliaia persero la vita per trasfusioni di sangue “malato”. E la prima udienza è già slitattata

Plasma infetto, processo in panne dopo 23 anni e oltre 2600 morti
Amalia De Simone
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

tra gli imputati anche DuilioPoggiolini,l'ex direttore del servizio farmaceutico del ministero.

Una mancia per morire: 1080 euro a bimestre. Questo è l'indennizzo che lo Stato offre alle oltre 49 mila vittime (76 mila ne hanno fatto richiesta) del plasma infetto. Dal 1985 sono già morte 2605 persone. I loro volti ieri erano mostrati in foto dalle vittime superstiti e da qualche parente. Presente: questa la parola sulle fotografie che scorrevano con il doloroso appello dei nomi di chi ha pagato con la vita l'essersi sottoposto ad una trasfusione o ad un vaccino.


Leggi tutto...
 
PLASMA INFETTO: AL VIA PROCESSO NAPOLI, CENTINAIA PARTI CIVILI

PLASMA INFETTO: AL VIA PROCESSO NAPOLI, CENTINAIA PARTI CIVILI

(AGI) - Palermo, 10 nov. - Centinaia e centinaia di emofilici che hanno contratto l’Aids e l’epatite C, associazioni e gruppi spontanei: saranno moltissime, le parti civili che mercoledi’ chiederanno di costituirsi nel processo “Plasma infetto”, che si aprira’ a Napoli. E moltissimi tra loro i siciliani. I

Leggi tutto...
 
Processo «Plasma infetto», subito rinvio Dolore e lacrime, assente Poggiolini

Se ne riparla il 22 dicembre. Parenti delle vittime di trasfusioni manifestano con cartelli al tribunale

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

NAPOLI - La prima seduta dell'udienza preliminare presso il Tribunale di Napoli del caso «Plasma infetto» si è chiusa subito con un aggiornamento al 22 dicembre. Il rinvio si è reso necessario per il difetto di notifica ad alcune delle parti ed ad alcuni degli imputati, undici in totale, tra i quali Duilio Poggiolini - assente in aula -, Guelfo Marcucci ed altri sei dirigenti ed ex dirigenti del gruppo farmaceutico.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

NewsLetter

Newsletter